ICD 10 - Classificazione internazionale delle malattie, 10a revisione

Malattie della pelle e del tessuto sottocutaneo (L00-L99)

Escluse: alcune condizioni che si verificano nel periodo perinatale ( P00-P96 ), alcune complicanze infettive e parassitarie ( A00-B99 ) della gravidanza, parto e il periodo postpartum ( O00-O99 ), anomalie congenite, deformazioni e anomalie cromosomiche ( Q00-Q99 ) delle malattie endocrine sistemi, disturbi del comportamento alimentare e disturbi del metabolismo ( E00-E90 ) lesioni, avvelenamento e alcune altre conseguenze di cause esterne ( S00-T98 ) reticolopatie lipomelanotiche ( I89.8 ) tumori ( C00-D48 ) sintomi, segni e anomalie identificati con cl niche e di laboratorio, i risultati non classificati altrove ( R00-R99 ) del tessuto connettivo sistemiche ( M30-M36 )

Questa classe contiene i seguenti blocchi:

L00-L04 Infezioni cutanee e sottocutanee

L10-L14 Disordini bollosi

Dermatite L20-L30 ed Eczema

Disturbi papulosquamosi L40-L45

Orticaria ed eritema L50-L54

L55-L59 Malattie legate alle radiazioni della pelle e del tessuto sottocutaneo.

L60-L75 Malattie delle appendici cutanee

L80-L99 Altri disturbi della pelle e del tessuto sottocutaneo

Le seguenti categorie sono contrassegnate da un asterisco:

L14 * Disordini bollosi della pelle in malattie classificate in altre rubriche

L45 * Patologie papulosquamose in malattie classificate altrove

L54 * Eritema in malattie classificate altrove

L62 * Cambiamenti delle unghie nelle malattie classificate altrove

L86 * Cheratoderma in malattie classificate altrove

L99 * Altri disordini della pelle e del tessuto sottocutaneo in malattie classificate altrove

L00-L08 INFEZIONI DELLA PELLE E CELLA SUBCUTANEA

Se necessario, identificare l'agente infettivo utilizzando

codice aggiuntivo ( B95-B97 ).

Escluse: dermatite infettiva hordeolum ( H00.0 ) ( L30.3 ) infezioni cutanee locali classificate in classe I, quali :. erisipela ( A46 ). Erisipeloide ( A26.- ). infezione virale da herpes [herpes simplex] ( B00.- ). anogenitale ( A60.- ). mollusco contagioso ( B08.1 ). micosi ( B35-B49 ). pediculosi, acariasi e altre infestazioni ( B85-B89 ). cellulite virale ( B07 ):. BDU ( M79.3 ). lupus eritematoso ( L93.2 ). collo e schiena ( m54.0 ). frattura di adesione del labbro ricorrente [Weber-Christian] ( M35.6 ) [zade] (due) :. BDU ( K13.0 ). candidosi ( B37.- ). carenza di riboflavina ( E53.0 ) granuloma piogenico ( L98.0 ) scandole [zoster] ( B02.- )

L10-L14 violazioni di proiettili

Escluso: pemfigo familiare benigno (cronico) [sindrome di Hayley-Haley] ( Q82.8 ) Sindrome da pelle dello stafilococco sotto forma di vesciche simili a ustioni ( L00 ) necrolisi epidermica tossica [sindrome di Lyell] ( L51.2 )

DERMATITE L20-L30 E EKZEMA

Nota. In questo blocco, i termini "dermatite" ed "eczema" sono usati indifferentemente come sinonimi.

Esclusa: dermatite cronica (pediatrica) granulomatosa ( D71 ) :. pelle secca ( L85.3 ). artificiale ( L98.1 ). gangrenous ( L88 ). herpetiformis ( L13.0 ). periorale ( L71.0 ). malattie congestive ( I83.1 - I83.2 ) della cute e del tessuto sottocutaneo associate all'esposizione alle radiazioni ( L55-L59 )

DISTURBI PAPOLOQUALO L40-L45

ELEVATORE E ERITEMA L50- L54

Escluso: malattia di Lyme ( A69.2 ) Rosacea ( L71.- )

L55-L59 MALATTIE DELLA PELLE E DEI TIPI DI CELLULE SUBCUTANEE ASSOCIATE AD ESPOSIZIONE A RADIAZIONI

L60-L75 MALATTIE DELLE REGOLAZIONI DELLA PELLE

Escluse: malformazioni congenite del tegumento ( Q84.- )

L80-L99 ALTRE MALATTIE DELLA PELLE E CELLA SUBCUTANEA

Cerca in MKB-10

Cerca per testo:

Cerca per codice ICD 10:

Ricerca di alfabeto

In Russia, la Classificazione Internazionale delle Malattie della 10a revisione ( ICD-10 ) è stata adottata come documento normativo unico per spiegare l'incidenza, le cause delle chiamate pubbliche alle istituzioni mediche di tutti i reparti, le cause del decesso.

L'ICD-10 è stato introdotto nella pratica dell'assistenza sanitaria in tutto il territorio della Federazione Russa nel 1999 per ordine del Ministero della Sanità della Russia, datato 27 maggio 1997. №170

Il rilascio di una nuova revisione ( ICD-11 ) è previsto per il 2017.