ICD 10 - Classificazione internazionale delle malattie della 10a revisione

Complicazioni venose nel puerperio (O87)

Incluso: durante il travaglio, il parto e il periodo postpartum Escluse: Embolia ostetrica ( O88.- ) complicazioni venose in gravidanza ( O22.- )

Tromboflebite di superficie O87.0 nel puerperio

O87.1 Profonda flebotrombosi nel puerperio

Trombosi venosa profonda postpartum Tromboflebite postmortem pelvica

O87.2 Emorroidi nel puerperio

O87.3 Trombosi venosa cerebrale nel puerperio

Trombosi del seno cerebrovascolare nel puerperio

O87.8 Altre complicazioni venose nel puerperio

Vene varicose degli organi genitali nel puerperio

O87.9 complicazioni venose nel puerperio, non specificate

Postpartum (s) :. flebite del BDU. flebopatia del BDU. trombosi NOS

Cerca in MKB-10

Cerca per testo:

Cerca per codice ICD 10:

Ricerca alfabetica

In Russia, la Classificazione Internazionale delle Malattie della 10a revisione ( ICD-10 ) è stata adottata come un documento normativo unico per tenere conto dell'incidenza, le ragioni per cui la popolazione deve rivolgersi alle strutture mediche di tutti i reparti, le cause del decesso.

L'ICD-10 è stato introdotto nella pratica dell'assistenza sanitaria in tutto il RF nel 1999 dall'ordine del Ministero della Sanità della Russia del 27.05.97. №170

Il rilascio della nuova revisione ( ICD-11 ) è previsto per il 2017.