ICD 10 - Classificazione internazionale delle malattie della 10a revisione

ALTRE ANOMALIE CONGENITE [DIFETTI DELLO SVILUPPO] DI ORGANI DIGESTIVI (Q38-Q45)

Q38 Altre malformazioni congenite della lingua, della bocca e della gola

Esclude: macrostomia ( Q18.4 ) microstomia ( Q18.5 )

Q39 Malformazioni congenite dell'esofago

Q40 Altre malformazioni congenite della parte superiore del tubo digerente

Q41 Assenza congenita, atresia e stenosi dell'intestino tenue

Incluso: ostruzione congenita, ostruzione e stenosi dell'intestino tenue o dell'intestino BDU Escluso: ostruzione intestinale meconio ( E84.1 )

Q42 Assenza congenita, atresia e stenosi dell'intestino crasso

Incluso: ostruzione congenita, ostruzione e stenosi dell'intestino crasso

Q43 Altre malformazioni congenite dell'intestino

Q44 Malformazioni congenite della cistifellea,

dotti biliari e fegato

Q45 Altre malformazioni congenite dell'apparato digerente

Escluso: congenito :. ernia diaframmatica ( Q79.0 ). ernia dell'apertura esofagea del diaframma ( Q40.1 )

Cerca in MKB-10

Cerca per testo:

Cerca per codice ICD 10:

Ricerca alfabetica

In Russia, la Classificazione Internazionale delle Malattie della 10a revisione ( ICD-10 ) è stata adottata come un documento normativo unico per tenere conto dell'incidenza, le ragioni per cui la popolazione deve rivolgersi alle strutture mediche di tutti i reparti, le cause del decesso.

L'ICD-10 è stato introdotto nella pratica dell'assistenza sanitaria in tutto il RF nel 1999 dall'ordine del Ministero della Sanità della Russia del 27.05.97. №170

Il rilascio della nuova revisione ( ICD-11 ) è previsto per il 2017.