ICD 10 - Classificazione internazionale delle malattie della 10a revisione

FARMACI FARMACI, MEDICANTI E SOSTANZE BIOLOGICHE (T36-T50)

Sono inclusi: casi:

  • . sovradosaggio di queste sostanze
  • . consegna errata o ricevimento errato di queste sostanze

Non comprende:

  • abuso di droghe non assuefacenti ( F55 )
  • reazioni avverse ["ipersensibilità", "reazione", ecc.] a una somministrazione appropriata e appropriata allo scopo della sostanza; questi casi sono classificati in base alla natura della reazione avversa, come ad esempio:
    • . gastrite causata dall'assunzione di aspirina ( K29.- )
    • . cambiamenti nel sangue (D50-D76)
    • . dermatite:
      • . pin (L23-L25)
      • . causato da sostanze prese internamente ( L27.- )
    • . nefropatia ( N14.0 - N14.2 )
    • . Risposta patologica non specificata al farmaco ( T88.7 )
  • tossicodipendenza e disturbi mentali e disturbi comportamentali dovuti all'uso di sostanze psicoattive ( F10-F19 )
  • Reazione e intossicazione da farmaci che interessano il feto e il neonato ( P00-P96 )
  • intossicazione da droghe patologiche ( F10-F19 )

T36 Avvelenamento antibiotico dell'azione sistemica

Escluso: avvelenamento con antibiotici :. antineoplastico ( T45.1 ). NCDR applicato localmente ( T49.0 ). usato per il trattamento :. orecchio, naso, gola e gola ( T49.6 ). occhi ( T49.5 )

T37 Avvelenamento da altri agenti anti-infettivi e antiparassitari di azione sistemica

Esclusi: agenti anti-infettivi :. applicazione locale del NCDR ( T49.0 ). per il trattamento delle malattie :. orecchio, naso, gola e gola ( T49.6 ). occhio ( T49.5 )

T38 Avvelenamento da parte di ormoni, loro sostituti sintetici e antagonisti, non classificati altrove

Esclusi: mineralcorticoidi e loro antagonisti ( T50.0 ) con ormoni dell'azione dell'ossitocina ( T48.0 ) con ormoni paratiroidei e loro derivati ​​( T50.9 )

T39 Avvelenamento da analgesici non oppioidi, agenti antipiretici e antireumatici

T40 Avvelenamento da droghe e psicodisplettici [allucinogeni]

Esclusi: tossicodipendenza e disturbi mentali e disturbi comportamentali dovuti all'uso di sostanze psicoattive ( F10-F19 )

T41 Avvelenamento con anestetici e gas terapeutici

Escluse: benzodiazepine ( T42.4 ) oppioidi da cocaina ( T40.5 ) ( T40.0 - T40.2 )

T42 Avvelenamento con anticonvulsivanti, sedativi, ipnotici e anti-Parkinson

Esclusi: tossicodipendenza, disturbi mentali e disturbi comportamentali dovuti all'uso di sostanze psicoattive ( F10-F19 )

T43 Avvelenamento da psicofarmaci, non classificati altrove

Esclusi: tossicodipendenza da appetito ( T50.5 ) barbiturici ( T42.3 ) benzodiazepine ( T42.4 ) tossicodipendenza, disturbi psichiatrici e disturbi comportamentali dovuti all'uso di sostanze psicoattive ( F10-F19 ) methaqualone ( T42.6 ) psicodislettici [allucinogeni] (Da T40.7 a T40.9 )

T44 Avvelenamento da farmaci che agiscono principalmente sul sistema nervoso autonomo

T45 Avvelenamento da farmaci, principalmente azione sistemica e agenti ematologici, non classificati altrove

T46 Avvelenamento con farmaci che agiscono principalmente sul sistema cardiovascolare

Escluso: metaminolo ( T44.4 )

T47 Avvelenamento con farmaci che agiscono principalmente sul sistema digestivo

T48 Avvelenamento con farmaci che agiscono principalmente sulla muscolatura liscia e scheletrica e sugli organi respiratori

T49 Avvelenamento con preparati topici che colpiscono principalmente la pelle e le mucose e gli agenti utilizzati nelle pratiche oftalmiche, otorinolaringoiatriche e dentistiche

Inclusi: glucocorticoidi applicati localmente

T50 Avvelenamento con diuretici e altri farmaci non specificati, farmaci e sostanze biologiche

Cerca in MKB-10

Cerca per testo:

Cerca per codice ICD 10:

Ricerca alfabetica

In Russia, la Classificazione Internazionale delle Malattie della 10a revisione ( ICD-10 ) è stata adottata come un documento normativo unico per tenere conto dell'incidenza, le ragioni per cui la popolazione deve rivolgersi alle strutture mediche di tutti i reparti, le cause del decesso.

L'ICD-10 è stato introdotto nella pratica dell'assistenza sanitaria in tutto il RF nel 1999 dall'ordine del Ministero della Sanità della Russia del 27.05.97. №170

Il rilascio della nuova revisione ( ICD-11 ) è previsto per il 2017.