ICD 10 - Classificazione internazionale delle malattie della 10a revisione

Infezione gonococcica (A54)

A54.0 Infezione gonococcica del tratto inferiore delle vie urinarie senza l'ascesso della ghiandola periuretrale o accessoria

Gonococcica :. cervicite NOS. cistite del BDU. Uretrite del BDU. vulvovaginite BDU escluso: da :. formazione di ascessi delle ghiandole urogenitali ( A54.1 ). ascesso periuretrale ( A54.1 )

A54.1 Infezione gonococcica delle parti inferiori del tratto genito-urinario con ascesso delle ghiandole periuretrali e accessorie

Ascesso gonococcico delle ghiandole di Bartolini

A54.2 + Peritonite pelvica gonococcica e altra infezione gonococcica degli organi urogenitali

Gonococco (f) :. epididimite ( N51.1 * ). malattia infiammatoria degli organi pelvici nelle donne ( N74.3 * ). orchite ( N51.1 * ) prostatite ( N51.0 * ) Esclusa: peritonite gonococcica ( A54.8 )

A54.3 infezione gonococcica dell'occhio

Gonococcica :. congiuntivite + ( H13.1 * ). iridociclite + ( H22.0 * ) oftalmia gonococcica dei neonati

A54.4 + infezione gonococcica del sistema muscolo-scheletrico

Gonococcica :. artrite ( M01.3 * ). borsite ( M73.0 * ). osteomielite ( M90.2 * ). sinovite ( M68.0 * ). tenosinovite ( M68.0 * )

A54.5 Faringite gonococcica

A54.6 Infezione gonococcica della regione anorettale

A54.8 Altre infezioni gonococciche

Gonococcal (s) :. ascesso cerebrale + ( G07 * ). endocardite + ( I39,8 * ). meningite + ( G01 * ). miocardite + ( I41.0 * ). pericardite + ( I32.0 * ). peritonite + ( K67.1 * ). polmonite + ( J17.0 * ). sepsi. Danno cutaneo Escluso: peritonite pelvica gonococcica ( A54.2 )

A54.9 Infezione gonococcica, non specificata

Cerca in MKB-10

Cerca per testo:

Cerca per codice ICD 10:

Ricerca alfabetica

In Russia, la Classificazione Internazionale delle Malattie della 10a revisione ( ICD-10 ) è stata adottata come un documento normativo unico per tenere conto dell'incidenza, le ragioni per cui la popolazione deve rivolgersi alle strutture mediche di tutti i reparti, le cause del decesso.

L'ICD-10 è stato introdotto nella pratica dell'assistenza sanitaria in tutto il RF nel 1999 dall'ordine del Ministero della Sanità della Russia del 27.05.97. №170

Il rilascio della nuova revisione ( ICD-11 ) è previsto per il 2017.