ICD 10 - Classificazione internazionale delle malattie della 10a revisione

Attacchi ischemici transitori transitori transitori [attacchi] e sindromi correlate (G45)

Escluso: ischemia cerebrale neonatale ( P91.0 )

Sindrome G45.0 del sistema arterioso vertebro-basilare

G45.1 Sindrome dell'arteria carotidea (emisferica)

G45.2 Sindromi dell'arteria cerebrale multipla e bilaterale

G45.3 Cecità transitoria

G45.4 Amnesia globale transitoria

Escluso: amnesia del BDU ( R41.3 )

G45.8 Altri attacchi ischemici cerebrali transitori e sindromi associate

G45.9 Attacco ischemico cerebrale transitorio, non specificato

Spasmo dell'arteria cerebrale Ischemia cerebrale transitoria del BDU

Cerca in MKB-10

Cerca per testo:

Cerca per codice ICD 10:

Ricerca alfabetica

In Russia, la Classificazione Internazionale delle Malattie della 10a revisione ( ICD-10 ) è stata adottata come un documento normativo unico per tenere conto dell'incidenza, le ragioni per cui la popolazione deve rivolgersi alle strutture mediche di tutti i reparti, le cause del decesso.

L'ICD-10 è stato introdotto nella pratica dell'assistenza sanitaria in tutto il RF nel 1999 dall'ordine del Ministero della Sanità della Russia del 27.05.97. №170

Il rilascio della nuova revisione ( ICD-11 ) è previsto per il 2017.