ICD 10 - Classificazione internazionale delle malattie della 10a revisione

Altri sintomi e segni legati al sistema digestivo e alla cavità addominale (R19)

Escluso: stomaco acuto ( R10.0 )

R19.0 Gonfiore, compattamento e gonfiore intra-addominali o intra-mareali

Gonfiore o compattazione diffusa o generalizzata :. BDU intraperitoneale. BDU pelvico. ombelicale Escluso: distensione addominale (gas) ( R14 ) ascite ( R18 )

R19.1 Rumore intestinale anomalo

Rumore intestinale eccessivo Rumore intestinale eccessivo

R19.2 Peristalsi visibile

Peristalsi rinforzata

R19.3 Tensione dell'addome

Escluso: con grave dolore addominale ( R10.0 )

R19.4 Cambiamenti nell'attività intestinale

Esclusa: diarrea funzionale costipazione ( K59.0 ) ( K59.1 )

R19.5 Altre modifiche alle feci

Movimento anormale dei movimenti intestinali Movimenti intestinali abbondanti Muco negli sgabelli Escluso: melena ( K92.1 ). nel neonato ( P54.1 )

R19.6 Odore sgradevole dalla bocca [alitosi]

R19.8 Altri sintomi e segni specificati relativi al sistema digestivo e alla cavità addominale

Cerca in MKB-10

Cerca per testo:

Cerca per codice ICD 10:

Ricerca alfabetica

In Russia, la Classificazione Internazionale delle Malattie della 10a revisione ( ICD-10 ) è stata adottata come un documento normativo unico per tenere conto dell'incidenza, le ragioni per cui la popolazione deve rivolgersi alle strutture mediche di tutti i reparti, le cause del decesso.

L'ICD-10 è stato introdotto nella pratica dell'assistenza sanitaria in tutto il RF nel 1999 dall'ordine del Ministero della Sanità della Russia del 27.05.97. №170

Il rilascio della nuova revisione ( ICD-11 ) è previsto per il 2017.