ICD 10 - Classificazione internazionale delle malattie della 10a revisione

Lesioni superficiali che coinvolgono diverse aree del corpo (T00)

T00.0 Lesione superficiale del collo

Lesioni superficiali delle regioni corporee classificate in S00.- e S10 Escluso: coinvolge altre aree del corpo ( T00.8 )

T00.1 Lesioni superficiali del torace, dell'addome, della zona lombare e del bacino

Lesioni superficiali delle regioni corporee classificate sotto S20.- , S30.- , T09.0 Escluso: coinvolge altre aree del corpo ( T00.8 )

T00.2 Lesioni di superficie di diverse aree dell'arto superiore (i)

Lesioni superficiali di localizzazioni classificate in S40.- , S50.- , S60.- e T11.0 Escluso: coinvolge :. inferiore (loro) finitudine (s) ( T00.6 ). petto, addome, zona lombare e bacino ( T00.8 )

T00.3 Lesioni di superficie di diverse aree dell'arto inferiore (i)

Lesioni superficiali di localizzazioni classificate in S70.- , S80.- , S90.- e T13.0 Escluso: coinvolge :. petto, addome, zona lombare e bacino ( T00.8 ). arti superiori (loro) (loro) ( T00.6 )

T00.6 Lesioni di superficie di diverse aree degli arti superiori (loro) e inferiori (loro)

Lesioni di superficie di localizzazioni classificate sotto T00.2 e T00.3 Escluso: coinvolge il torace, l'addome, la zona lombare e il bacino ( T00.8 )

T00.8 Altre combinazioni di lesioni superficiali che coinvolgono diverse aree del corpo

T00.9 Lesioni superficiali multiple, non specificate

:. multipla } abrasioni. bolle (neozhogovye)}. ecchimosi}. contusioni} BDU. ematomi}. morsi di insetti non velenosi}

Cerca in MKB-10

Cerca per testo:

Cerca per codice ICD 10:

Ricerca alfabetica

In Russia, la Classificazione Internazionale delle Malattie della 10a revisione ( ICD-10 ) è stata adottata come un documento normativo unico per tenere conto dell'incidenza, le ragioni per cui la popolazione deve rivolgersi alle strutture mediche di tutti i reparti, le cause del decesso.

L'ICD-10 è stato introdotto nella pratica dell'assistenza sanitaria in tutto il RF nel 1999 dall'ordine del Ministero della Sanità della Russia del 27.05.97. №170

Il rilascio della nuova revisione ( ICD-11 ) è previsto per il 2017.