ICD 10 - Classificazione internazionale delle malattie della 10a revisione

Demenza nella malattia di Alzheimer (G30 .- +) (F00 *)

La malattia di Alzheimer è una malattia degenerativa primaria del cervello di eziologia sconosciuta con manifestazioni neuropatologiche e neurochimiche caratteristiche. La malattia di solito inizia impercettibilmente e lentamente ma progredisce costantemente per diversi anni.

F00.0 * Demenza nella malattia di Alzheimer ad esordio precoce (G30.0 +)

La demenza nella malattia di Alzheimer, che ha avuto inizio all'età di 65 anni, è relativamente veloce ed è caratterizzata da pronunciati diversi disturbi delle funzioni corticali superiori. Morbo di Alzheimer, tipo 2 Demenza presenile, tipo di Alzheimer Demenza degenerativa primaria, tipo di Alzheimer, origine presenile

F00.1 * Demenza nella malattia di Alzheimer ad esordio tardivo (G30.1 +)

La demenza nella malattia di Alzheimer, iniziata all'età di 65 anni (di solito 70 anni e oltre), lentamente progredisce e caratterizzata da un marcato deterioramento della memoria come il sintomo principale. Morbo di Alzheimer, tipo 1 Demenza degenerativa primaria, tipo di Alzheimer, origine senile Demenza senile, tipo di Alzheimer

F00.2 * Demenza in Alzheimer, tipo atipico o misto (G30.8 +)

Demenza atipica, tipo di Alzheimer

F00.9 * Demenza nella malattia di Alzheimer, non specificata (G30.9 +)

Cerca in MKB-10

Cerca per testo:

Cerca per codice ICD 10:

Ricerca alfabetica

In Russia, la Classificazione Internazionale delle Malattie della 10a revisione ( ICD-10 ) è stata adottata come un documento normativo unico per tenere conto dell'incidenza, le ragioni per cui la popolazione deve rivolgersi alle strutture mediche di tutti i reparti, le cause del decesso.

L'ICD-10 è stato introdotto nella pratica dell'assistenza sanitaria in tutto il RF nel 1999 dall'ordine del Ministero della Sanità della Russia del 27.05.97. №170

Il rilascio della nuova revisione ( ICD-11 ) è previsto per il 2017.