ICD 10 - Classificazione internazionale delle malattie della 10a revisione

Demenza in altre malattie classificate altrove (F02 *)

Casi di demenza correlati (o apparentemente correlati) a cause non correlate alla malattia di Alzheimer o alla malattia cerebrovascolare. La malattia può iniziare a qualsiasi età, ma nella vecchiaia, meno spesso.

F02.0 * Demenza con la malattia di Pick (G31.0 +)

Demenza progressiva che inizia nella mezza età, caratterizzata da cambiamenti precoci, lentamente progressivi nel carattere e degradazione sociale, diminuzione dell'intelligenza, della memoria e della funzione conversazionale in combinazione con l'indifferenza, l'euforia e talvolta i fenomeni extrapiramidali.

F02.1 * Demenza con malattia di Creutzfeldt-Jakob (A81.0 +)

Demenza progressiva con sintomi neurologici estesi dovuti a specifici cambiamenti nel sistema nervoso, che si presume siano causati dall'agente trasmissibile. Di solito inizia in età media o avanzata, anche se può svilupparsi in qualsiasi altra età adulta. Il corso è subacuto, la morte avviene in 1-2 anni.

F02.2 * Demenza nella malattia di Huntington (G10 +)

Demenza, che si sviluppa come una delle manifestazioni della degenerazione cerebrale estesa. Questo disturbo è ereditato da un tipo autosomico dominante. I sintomi delle lesioni compaiono, di regola, nella terza o quarta decade di vita. La malattia lentamente progressiva porta alla morte di solito in 10-15 anni. Demenza con la corea di Huntington

F02.3 * Demenza nella malattia di Parkinson (G20 +)

Demenza che si sviluppa durante il decorso della malattia di Parkinson. Non ci sono segni clinici caratteristici speciali. Demenza quando: tremore paralisi. parkinsonismo

F02.4 * Demenza in caso di malattia causata da virus dell'immunodeficienza umana [HIV] (B22.0 +)

Demenza che si sviluppa durante il decorso della malattia causata dall'HIV, in assenza di altre malattie o condizioni concomitanti diverse dall'infezione da HIV, che potrebbe spiegare il quadro clinico.

F02.8 * Demenza in altre malattie specificate classificate altrove

Demenza quando: lipidosi cerebrale (E75 .- +). epilessia ( G40.- +). degenerazione epatolenticolare (E83.0 +). ipercalcemia (E83,5 +). ipotiroidismo acquisito (E01, E03 .- +). intossicazioni (T36-T65 +). Sclerosi multipla (G35 +). neurosifilide ( A52.1 + ). carenza di acido nicotinico [pellagra] (E52 +). periarterite nodulare (M30.0 +). lupus eritematoso sistemico (M32 .- +). Tripanosomiasi (B56 .- +, B57 .- +). Carenza di vitamina B12 ( E53.8 + )

Cerca in MKB-10

Cerca per testo:

Cerca per codice ICD 10:

Ricerca alfabetica

In Russia, la Classificazione Internazionale delle Malattie della 10a revisione ( ICD-10 ) è stata adottata come un documento normativo unico per tenere conto dell'incidenza, le ragioni per cui la popolazione deve rivolgersi alle strutture mediche di tutti i reparti, le cause del decesso.

L'ICD-10 è stato introdotto nella pratica dell'assistenza sanitaria in tutto il RF nel 1999 dall'ordine del Ministero della Sanità della Russia del 27.05.97. №170

Il rilascio della nuova revisione ( ICD-11 ) è previsto per il 2017.